Erwin Blumenfeld Exhibition in Arte Magazine

TORONTO. Pochi fotografi possono vantare una mostra nella sala d’aspetto di un dentista come Geneviève Rouault, figlia del famoso pittore. Nella vita di Erwin Blumenfeld (1897-1969) c’è posto anche per questo. Il Nove- cento è lui, dal Dada al Surrealismo, dalla Prima guerra mondiale, dove guida le ambulanze, alla Seconda dove viene internato perché ebreo, alla fuga a New York, lui tedesco, olandese, francese nel cuore, lui che conosce ogni segreto della camera oscura e diventa uno dei più grandi fotografi di Harper’s Bazaar e Vogue.